Societa'

Episodio 15 – Ma chi ti scrive tutti quei messaggi?

admin 21 March 2021 1082 53 1


Background
share close

Oggi, episodio 15, parliamo di servizi di Messaggistica su Internet e sulle nuove condizioni di WhatsApp riguardo la privacy.

A metá gennaio scoppia la polemica in seguito all’apparizione del pop-up su WhatsApp, generando un panico collettivo, a dir poco ingiustificato se vogliamo dirla tutta.

Le reazioni sono state infatti generate da una mancata comprensione dei nuovi termini e condizioni, ma questo ha comunque causato una migrazione notevole ad altri servizi, con picchi di downloads a favore di Signal e Telegram.

Ma prima di tutto chiariamo cosa cambia veramente su WhatsApp; le chat erano e restano criptate e nessuna terza parte ne ha accesso. I nuovi termini riguardano aziende che possono usare queste conversazioni per scopi di marketing; a livello di Unione Europea e Regno Unito, in virtú del GDPR, cambia poco o niente rispetto a prima.

La buona notizia se vogliamo è comunque l’ awareness creata dalla notizia e lo “shifting” di conversazione verso nuove piattaforme, uscendo dal monopolio di WhatsApp e mettendo in chiaro che esistono scelte e alternative.

Le alternative appunto, sono principalmente Signal e Telegram; esse sembrano essere migliori a livello di privacy, e questo si puó capire giá dal business model. Mentre WhatsApp é stato acquistato da Facebook per un motivo ben preciso (dati degli utenti per scopi di advertising), Signal si sostiene grazie a donazioni. Inoltre per esempio ii meta-data non vengono raccolti.

Risorse e Links:
https://www.economist.com/international/2021/01/23/messaging-services-are-providing-a-more-private-internet
https://www.lealternative.net/2021/01/20/quali-sono-le-differenze-tra-whatsapp-signal-e-telegram/
https://www.youtube.com/watch?v=U0WAmyytR_U&feature=youtu.be
https://guerredirete.substack.com/p/guerre-di-rete-le-indagini-online
https://www.corriere.it/tecnologia/21_gennaio_15/whatsapp-privacy-nuove-condizioni-cosa-cambia-e4a93788-56fa-11eb-8f51-2cbbf1c2346f.shtml
https://www.corriere.it/podcast/daily/21_gennaio_28/whatsapp-termini-d-uso-rischi-la-privacy-c-preoccuparsi-poi-tom-brady-un-passo-leggenda-3e1d0490-60a4-11eb-b90c-509c7d96fdd2.shtml
https://www.eff.org/deeplinks/2013/06/why-metadata-matters
https://www.eff.org/deeplinks/2021/01/its-business-usual-whatsapp
https://faq.whatsapp.com/general/security-and-privacy/how-is-your-data-used-with-facebook-shops
https://www.theguardian.com/technology/2021/jan/24/whatsapp-loses-millions-of-users-after-terms-update
https://news.sky.com/story/whatsapp-is-updating-its-privacy-rules-heres-what-you-need-to-know-12185162
https://pca.st/pnw2z7km

Visitate il nostro sito https://sundayglut.com/ e iscrivetevi alla newsletter per restare aggiornati su tutti i prossimi episodi! 


Lasciateci un like, un feedback o una review su YouTube per aiutarci a migliorare il programma e crescere! Scriveteci cosa ne pensate a feedback@sundayglut.com

“L’importanza di non aver niente da dire: questo fa inviare una illimitata quantità di messaggi.”

GUIDO CERONETTI

Tagged as: .

Rate it
Previous episode

Post comments

This post currently has no comments.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *